Tulle, organza, shantung

ALCUNE NOTIZIE RIGUARDO AL TULLE

IL TULLE ORIGINARIAMENTE ERA PRODOTTO TUTTO A MANO CON I FUSELLI ED ERA LO SFONDO UTILIZZATO DA VARIE TIPOLOGIE DI MERLETTO AL TOMBOLO.
QUESTO TIPO DI SFONDO ERA CHIAMATO IN VARI MODI: TULLE , LILLE, SFONDO CHIARO E SFONDO SEMPLICE.
POI… NEL 1808 VENNE INVENTATO LO SFONDO MECCANICO CHE IMITAVA PERFETTAMENTE IL TULLE A MANO, MA ERA ANCHE FACILMENTE IDENTIFICABILE PER LA REGOLARITà DEI FORI.
 COSI’ IL TULLE, QUELLO A FUSELLI FATTO INTERAMENTE A MANO, PIANO PIANO VENNE RIMPIAZZATO DA QUELLO INDUSTRIALE.
AI NOSTRI TEMPI IL TULLE FATTO A MANO, COMMERCIALMENTE PARLANDO, NON ESISTE PIU’ ED è STATO RIMPIAZZATO DAI TULLE MECCANICI RASCHEL E BOBINET.
IL NOME CHE IDENTIFICA I TIPI DI TULLE, VIENE DATO IN BASE AI TELAI E AL PROCEDIMENTO DI LAVORAZIONE UTILIZZATO.
IL TULLE SI IDENTIFICA COME:
BOBINET QUANDO IL PROCEDIMENTO DI LAVORAZIONE è DERIVANTE DALLA TECNICA DEI FUSELLI A MANO, COME ORIGINARIAMENTE VENIVA PRODOTTO.
RASCHEL QUANDO VIENE PRODOTTO SUI TELAI RASCHEL CON L’AUSILIO DI AGHI AD UNCINO CHE CREANO PUNTI MAGLIA.
LA DIFFERENZA SOSTANZIALE TRA QUESTE 2 TIPOLOGIE DI TULLE E’ IL MODO DI LAVORAZIONE:
IN DIAGONALE PER IL BOBINET
DRITTA PER IL RASCHEL
UNO DEI TIPI DI TULLE PIU’ FAMOSI DELLA FINE DEL 1800 ERA IL TULLE “ILLUSION” INVENTATO DALLA DITTA DOGNIN DI LIONE.
ERA FATTO CON UNA SETA DI ESTREMA SOTTIGLIEZZA, DA CUI DERIVA ANCHE IL NOME.